Sandro Settimj

© Marco Cicalini

“Grande invero è il senso del tempo”. Quando mio padre interrogò sul mio futuro l’oracolo dei Ching nel giorno del mio ventesimo compleanno, il responso fu apparentemente lusinghiero: sublime riuscita. L'esagramma, tuttavia, adombrava anche una serie di se e di ma legati al trascorrere degli anni, molti anni, ai quali non prestai allora la dovuta attenzione. Forte dell'autorevole vaticinio, nel corso delle successive trenta primavere ho quindi messo insieme uno dei curriculum più vasti e meno riusciti del secondo dopoguerra che - tra animazioni turistiche, sci, subacquea e altri lavori assai meno piacevoli - lascia tuttavia intravedere due fili conduttori strettamente connessi fra loro: l'esercizio della scrittura e una remunerazione costantemente al di sotto dei minimi di legge. Giornalismo, ghost writing, traduzioni dal tedesco di ogni ordine e grado, soggetti e sceneggiature tv, come anche fotoromanzi, depliant turistici e bassa manovalanza varia... Certi giorni arrivo a sostenere di essere un giornalista e sceneggiatore. Poi mi passa.  Attualmente scrivo per la Rai. A parte ciò, ho una laurea in lingue che non mi è mai servita a nulla, se non a imparare a leggere. Scrivere storie è l'unica cosa che mi fa alzare volentieri al mattino. “Grande invero è il senso del tempo”...

Il suo romanzo di esordio "Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato" (Mondadori, 2014) ha avuto un grande successo di critica e pubblico.

I suoi libri

In uscita il l'8 ottobre 2019

Quando c'è la salute

Michele Mirabella

con Sandro Settimj

Rai Libri

ACQUISTA LA TUA COPIA

Foreign editions

Bana Gelince ben hep Asigim

Eksik Parka, 2015

Turkey

Pokila ide o mna som stale zamilonavy
Fortuna - 2015
Slovakia

Il logo è stato ideato e realizzato dall'artista Silvia Ghelardini

Walkabout literary agency s.n.c - P. Iva 12761361000 REA RM-1398293