News Wla!

01/ Simona Baldelli si aggiudica il Premio Memo Geremia - Ali Librai con Alfonsina e la strada

Simona Baldelli ha vinto il Premio Speciale Librai con il suo nuovo romanzo Alfonsina e la strada, edito da Sellerio. Il premio viene consegnato nell'ambito del Premio Letterario Sportivo Memo Geremia Città di Padova, nato per promuovere la città di Padova e il mondo sportivo che la anima.

La premiazione si terrà il 18 novembre.  

02/ Giulia Corsalini ha vinto il Premio Alvaro Bigiaretti Studenti

Kolja. Una storia familiare di Giulia Corsalini (nottetempo) si è aggiudicato il Premio Alvaro Bigiaretti Studenti.

03/ Cristiana Pedersoli ha vinto lo Switzerland Litterary Price con Bud. Un gigante per papà

Bud. Un gigante per papà di Cristiana Pedersoli (Giunti editore) si è aggiudicato il primo posto dello Switzerland Literary Price, il nuovo grande premio della Svizzera nato per accomunare le popolazioni di tutto il mondo, condividere emozioni e valorizzare le culture linguistiche.

04/ Burhan Sonmez nuovo direttore del Pen International

Lo scrittore turco Burhan Sönmez è stato eletto nuovo presidente del Pen International, la più antica organizzazione internazionale di letterati.

05/ Gli effetti invisibili dell'acqua di Alessandro Capponi selezionato per il Premio Rivelazione di Traduzione 

L'edizione francese de Gli effetti invisibili dell'acqua di Alessandro Capponi è stata selezionata per il Premio Rivelazione di Traduzione 2021 promosso da La Société des Gens de Lettres (SGDL).

06/ Galatea Vaglio ha vinto il Premio Corsena con Cesare. L'uomo che ha reso grande Roma 

Galatea Vaglio ha vinto il Premio Corsena con il romanzo Cesare. L'uomo che ha reso grande Roma (Giunti). 

Il concorso è riservato a opere editoriali, pubblicate in prima edizione nell'anno precedente, che trattano argomenti inerenti la Difesa e la Sicurezza e/o abbiano come protagonisti ufficiali e militari delle nostre Forze Armate.

07/ Angelo Ferracuti nella sestina finalista del Premio Wondy

Angelo Ferracuti, con La metà del cielo (Mondadori), è tra i sei finalisti del Premio Wondy per la letteratura resiliente, nato nel 2018 in memoria della giornalista e scrittrice Francesca Del Rosso. 

Le sei opere finaliste verranno sottoposte al giudizio di due giurie, una tecnica e una popolare.
La premiazione ufficiale si terrà il 5 ottobre 2021.

08/ Piero Trellini ha vinto il premio della giuria 2020 del Premio Massarosa 

Piero Trellini con La partita. Il romanzo di Italia-Brasile (Mondadori) si è aggiudicato il premio della giuria 2020 del Premio Letterario Massarosa.

"L’opera, di ampio respiro che la giuria tecnica dell’edizione 2020 del PLM ha deciso di premiare – all’unanimità – possiede questa qualità: trascende i generi e trasuda in ogni pagina una passione profonda, si potrebbe quasi definire ossessione, che nulla toglie alla precisione della scrittura e le fa meritare a buon diritto l’attributo di monumentale" si legge nella motivazione del premio.

09/ Piero Trellini ha vinto il Premio Mastercard Letteratura

Piero Trellini con La partita. Il romanzo di Italia-Brasile (Mondadori) ha vinto il Premio Mastercard Letteratura 2020 nella sezione Esordienti.

Il Premio è un riconoscimento  per la narrativa italiana sostenuto da Mastercard con l’obiettivo di  essere vicini a chi, in Italia, coltiva la passione per i libri. 

10/ Nicola Brunialti ha vinto il Premio Corrado Alvaro - Libero Bigiaretti Studenti

Nicola Brunialti ha vinto il Premio Letterario Corrado Alvaro - Libero Bigiaretti sezione Studenti con il romanzo Il paradiso alla fine del mondo (Sperling&Kupfer).

Il premio è assegnato da una speciale giuria composta da studenti dell’Università della Tuscia e da studenti appartenenti a diversi Istituti Superiori della provincia di Viterbo.

11/ Piero Trellini vincitore del Premio Ape e del Premio Bancarella Sport 

Piero Trellini con La partita. Il romanzo di Italia-Brasile (Mondadori) si è aggiudicato il Premio Ape. 

"Attraverso una partita, l'autore offre uno sguardo storico sull'Italia di allora", si legge nella motivazione del premio.

Inoltre, è il vincitore dell'edizione 2020 del Premio Bancarella Sport

12/ L'uomo senza inverno di Luigi La Rosa è tra i finalisti al Premio Minerva di Giugliano

L'uomo senza inverno di Luigi La Rosa (edizioni Piemme) è entrato nella terna dei finalisti alla quindicesima edizione del prestigioso Premio "Minerva" di Giugliano.

13/ Giulia Corsalini ha vinto il SuperMondello con La lettrice di Čechov 

Giulia Corsalini, con il romanzo La lettrice di Čechov (edizioni nottetempo), è la vincitrice della 45° edizione del premio letterario promosso dalla Fondazione Sicilia, dal 2012 in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino.

La  scrittrice è stata votata da 50 su 90 componenti della giuria dei lettori qualificati, indicati dai librai di un circuito di 24 librerie segnalate dalla redazione dell’inserto culturale la Domenica de “Il Sole 24 Ore”.