Fiammetta Biancatelli

fIAMMETTA_2021_BIS.jpg

Dopo aver scoperto Salgari a 9 anni ho cominciato a sognare di lavorare con i libri. Inizialmente mi sono avvicinata all'editoria come traduttrice e negli anni ho tradotto racconti e romanzi di Vila Matas, Marsé, Atxaga, Sepulveda, Paco Ignacio Taibo II, Savater, Perez Reverte, Lindo, Zambra, Correa e altri. Sono stata uno dei cinque soci fondatori della casa editrice nottetempo, partecipando alla nascita e allo start up della casa editrice e occupandomi di redazione, produzione, diritti, ufficio stampa ed eventi. Dopo aver lavorato una decina di anni come ufficio stampa editoriale per medi e piccoli editori, ma anche per Festival e Premi letterari, ho capito che era arrivato il momento di dare una svolta alla mia vita professionale e di mettermi in proprio. Come socia fondatrice di Walkabout mi occupo del settore editoriale, italiano e straniero.